Recensioni Serie TV: L’Altra Grace.

l'altra grace.jpg

L’altra Grace.

Emittente: Netflix

Con: Sarah Gadon, Anna Paquin, Edward Holcroft

Questo deve essere l’anno di Margaret Atwood perché questo è il secondo show (in a row) tirato fuori da uno dei suoi libri.

Una miniserie, a dire il vero, che narra le vicende di Grace, una bellissima ragazza in carcere da quindici anni (siamo a metà ottocento) per due omicidi.

Grace, sulla cui colpevolezza si è sempre discusso, può contare su di un comitato di benestanti che la credono innocente e che si prodigano per la sua scarcerazione. A tal proposito ingaggiano il dottor Simon Jordan, uno psicologo.

È insieme a lui che ci addentriamo dentro il viaggio accidentato della memoria di Grace, dove capire cosa sia realmente accaduto risulta impossibile finché non sarà lei stessa a raccontarlo in modo veritiero.

Un bel racconto psicologico, intricato, che ti tiene incollati alla serie per capire quanto quello che dice Grace sia in contrasto con ciò che pensa.

Non è all’altezza di The Handmaid’s Tale, quello è insuperabile, però merita.

Stelle: 4/5

Autore: Katy

Tutto è una storia. Cos'altro esiste, a parte le storie? Le storie sono l'unica verità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...